Andrea Baldassarri, ricercatore del CNR, lo scorso anno ha scritto un libro dedicato alla termodinamica e ai concetti apparentemente semplici della temperatura e dell’energia. Angelo Vulpiani, che sul Macaone tempo fa ci aveva spiegato la fisica dell’effetto farfalla, ne ha scritto una breve recensione che pubblichiamo.

temperatura energia entropiaLa termodinamica è una scienza ormai ben consolidata, nata originariamente per scopi essenzialmente pratici, che ha poi ha incrociato aspetti della fisica fondamentali.
Le sue tematiche sono ancora di grande attualità ed interesse, non solo per le sue ricadute sul risparmio energetico.
Baldassarri, pur evitanti pesanti formalismi matematici, riesce a fornire una chiara presentazione dei concetti fondamentali (richiamati nel titolo) che dovrebbero costituire una base indispensabile per comprendere criticamente alcune sfide del nostro tempo come i cambiamenti climatici ed i problemi energetici.
Particolarmente interessante l’analisi dello sviluppo storico e concettuale della costruzione di una teoria del comportamento termodinamico dei sistemi macroscopici che, partendo dall’ ipotesi del fluido calorico, tocca lo sviluppo della teoria atomica e della fisica statistica, fino a sviluppi recenti come il caos e la complessità.

Il link alla scheda del libro