L’aria diventa sempre più inquinata, il clima cambia provocando siccità, carestie, guerre ed eventi atmosferici sempre più violenti. Come difenderci da tutto questo? Come arginare questi fenomeni globali?

Gli esperti dicono che ognuno di noi, nel suo piccolo, con i suoi comportamenti può fare qualcosa, contribuendo al miglioramento generale dello stato dell’ambiente. Quello che serve è la giusta consapevolezza e un po’ di rispetto per la Terra.

Ma come fare a trasmettere la giusta consapevolezza ai più piccoli rispetto a questi temi? Da alcuni anni si è imboccata con successo la strada degli edugames, giochi e videogiochi ideati per educare divertendo. Un esempio ne è la nuova app MeteoHeroes inizia l’avventura, sviluppata dal Centro Epson Meteo in collaborazione con mamamo.it ed esperti di didattica e design. Si tratta di un viodegioco per Android ed Apple capace di divulgare cultura ambientale e meteorologica presso il pubblico dei bambini, proponendo loro personaggi irresistibili, in cui sia facile immedesimarsi perché umani e supereroici allo stesso tempo.

 

LA STORIA
Il giorno del loro decimo compleanno, sei bambini da diverse parti del mondo scoprono di avere un potere speciale: la capacità di scatenare un agente atmosferico!
Le loro abilità vengono notate da un gruppo di scienziati e meteorologi, che decidono di invitarli nell’avveniristica centrale del CEM (sotto il Gran Sasso). Qui, guidati dall’intelligenza artificiale TEMPUS, si alleneranno per controllare i loro incredibili poteri e diventare così i MeteoHeroes, il primo gruppo di supereroi che protegge la Terra dai cambiamenti climatici!

 

IL TRAILER