Nello scorso (e primo) numero della sezione più “giocosa” del Macaone vi avevamo promesso che avremmo approfondito la questione dei videogames tramite cellulari come l’Iphone. Ora congeliamo questo argomento perché vogliamo parlarvi di qualcosa di più attuale ed importante.

Oggi vi parleremo infatti di quello che è successo all’E3 di Los Angeles. Tranquilli, non si tratta di una complessa formula matematica, la sigla sta per Electronic Entertainment Expo ed è uno dei più importanti appuntamenti per gli appassionati del settore dell’intrattenimento elettronico, ogni anno si riuniscono a giugno in California i giornalisti e le software house più importanti del settore.

Anche quest’anno l’attesa era grande. Il Macaone ha seguito per voi in diretta le conferenze di Microsoft, Sony e Nintendo,vi diciamo subito che ci aspettavamo qualcosa di più ma non sono mancate le sorprese!

e3 fiera dell'elettronica di los angeles

Conferenza Sony: torneranno al vertice?

A salire per primi sul palco sono i vertici della Sony che iniziano subito scusandosi per il disservizio del PSN (PlayStation Network) durato quasi un mese  che ha impedito agli smanettoni PS3 di tutto il mondo di partecipare a frenetiche partite online con amici e sconosciuti, quindi nessuna scusa sarà mai sufficiente, ma vanno bene per iniziare i giochi gratuiti che ci regala Sony.

Dopo un entusiasmante filmato di Uncharted 3, uno dei titoli più attesi sulla console Sony, di altri validissimi sequel come Resistance 3 e Battlefield 3 ci fanno capire che avremo di che giocare nell’inverno prossimo ma quanto a idee nuove sono piuttosto a corto!

A ravvivare la conferenza dopo aver snocciolato noiosissime statistiche, arriva finalmente il momento della presentazione della nuova nata in casa Sony, l’erede della PSP ormai in giro dal 2005 e pronta ad essere pensionata.

PlayStation Vita (suona strano eh?) questo è il nome della nuova portatile, nello scorso numero ve ne avevamo accennato con il nome in codice di NGP, andiamo a vedere dentro come sarà fatta.

psvita

Touchscreen ovunque, display OLED, doppia fotocamera, connettività Wi-Fi, 3G e tanta potenza…si ok ci piace molto ma i giochi?

La PSVita (suona ancora più strano eh?) si presenta con un filmato di Uncharted (di nuovo?) in versione portatile, poi è la volta di Ruin, un nuovo gioco di ruolo in stile Diablo ed infine di un gioco che unisce due famosissimi picchiaduro: Street fighter X Tekken.

Tirando le somme possiamo dire Sony voglia percorrere con PS3 e PSVita la strada già tracciata con PS2 e PSP, proponendo giochi validi ma con poca voglia di sperimentare e restando alla finestra in attesa delle evoluzioni del mercato.

Tra poco i resoconti delle conferenze Microsoft e Sony… continua