Top 10

I migliori forni tandoor per cuocere il naan

di Aprile 2024

8185

Recensioni analizzate

0.99€

min

Prezzo più basso

75.38€

medio

Prezzo medio

130.53€

max

Prezzo più alto

1° postoLa nostra sceltaIl più economico

1 Il forno tandoor: Le migliori ricette per il famoso forno di argilla, con tanti consigli per iniziare e i valori nutrizionali di ogni piatto

Punteggio
9
Compralo su Amazon.it Vai all'offerta Add to Cart










Il Forno Tandoor: l'arte di cucinare il Naan tradizionale

Che cos'è un forno tandoor?

Il forno tandoor è uno strumento di cottura antichissimo, originario del subcontinente indiano. Si tratta di un grande vaso cilindrico, solitamente realizzato in argilla refrattaria, con una base piatta e una cima a bocca larga che si sviluppa in forma conica. All'interno si trovano delle griglie per la cottura degli alimenti.

Come funziona il forno tandoor?

Il forno tandoor funziona grazie alla combustione di un fuoco alimentato a legna o carbone, che viene acceso direttamente all'interno della camera di cottura. Questo processo produce temperature estremamente elevate, pari anche ai 500 gradi Celsius, generando l'effetto ideale per cuocere gli alimenti nel modo giusto.

Cos'è il Naan?

Il Naan è un pane tipico dell'Asia Centrale e Orientale, particolarmente diffuso in Afghanistan, India e Pakistan. Solitamente ha una forma rotonda o ovale ed è fatto con farina bianca non lievitata arricchita con yogurt e latte, quindi cotto direttamente nelle pareti del forno tandoor.

Come fare il Naan nel forno tandoor?

Per cucinare il Naan nel forno Tandoor si deve attenersi ad alcune semplici ma importanti regole. In primo luogo, bisogna creare l'impasto giusto, usando una miscela di farina e altri ingredienti come yogurt, latte e uova per esempio. L'impasto deve essere molto morbido in quanto questa consistenza ci darà il risultato migliore.

Una volta che l'impasto è pronto, lo si deve stendere a forma ovale o rotonda e posizionarlo sulle pareti del forno tandoor dove dovrà cuocere fino a diventare croccante e dorato.

Perché utilizzare un forno tandoor?

L'utilizzo di un forno tandoor presenta numerosi vantaggi rispetto ai tradizionali metodi di cottura. Innanzitutto, consente di ottenere temperature molto elevate che garantiscono una cottura uniforme degli alimenti e conferiscono loro un sapore unico ed autentico grazie alla tipica affumicatura data dal legno.

In secondo luogo, il forno tandoor permette una cottura più veloce rispetto ad altri strumenti. Infine non va dimenticata la particolare attenzione alla salute grazie al fatto che gli alimenti vengono cotti senza utilizzo di olio in quanto bagnati con latte o curd (yogurt).

Conclusione

Cucinare con un forno Tandoor è un’esperienza indescrivibile e sommamente soddisfacente se amate le cucine etniche e quella dell’India in particolare.magari assolutamente da provare nella vostra cucina.


Cos'è un Forno Tandoor per Naan?


Un forno tandoor per naan è uno strumento da cucina tradizionale indiano utilizzato per la cottura del pane naan. Questi forni sono generalmente piccoli e a forma di botte, realizzati in argilla o pietra refrattaria. Il forno funziona bruciando legna per creare alte temperature all'interno della camera di cottura.
Le tre informazioni più importanti sono:
- Il forno tandoor per naan viene utilizzato principalmente per la cottura del pane naan.
- È costruito in argilla o pietra refrattaria e funziona bruciando legna.
- La sua forma è a botte.

Quali sono i vantaggi di un Forno Tandoor per Naan?


Ci sono diversi vantaggi nell'utilizzare un forno tandoor per naan nella cucina indiana. In primo luogo, il calore elevato prodotto dal fuoco aperto brucia via eventuali batteri presenti nel forno e aiuta ad eliminare gli odori sgradevoli. Inoltre, la tensione termica all'interno del forno crea una crosta croccante sul pane che rende i naan molto gustosi e caratteristici. Infine, il fatto che questi forni funzionino con legna come combustibile li rende eco-friendly.
Le tre informazioni più importanti sono:
- Il fuoco aperto del tandoor brucia eventuali batteri nel forno.
- La tensione termica all'interno produce una crosta croccante sui naan.
- Un altro vantaggio è la sostenibilità ambientale dato il loro funzionamento con legna.

Come si usa un Forno Tandoor per Naan?


L'utilizzo di un forno tandoor per naan può essere un po' complicato per chi non ha mai usato una strumentazione simile. In primo luogo, il forno va accensione e scaldato a piena potenza. Il pane naan invece viene steso in modo sottile e poi attaccato alle pareti interne del forno con le mani bagnate per quanto riguarda i naan ripieni, oppure lanciati nel centro adagiandoli sulla superficie. La cottura dei naan richiederà circa 90 secondi o meno.
Le tre informazioni più importanti sono:
- Prima dell'utilizzo, il forno deve essere acceso e scaldato a piena potenza.
- Il pane naan viene attaccato alle pareti interne del forno o lanciato direttamente al centro.
- La cottura dei naan richiede circa 90 secondi.

Come si pulisce un Forno Tandoor per Naan?


La pulizia di un forno tandoor per naab è molto importante affinché mantenga alte prestazioni nel tempo. Per pulirlo correttamente bisogna rimuovere gli avanzi di legna dal fondo del forno, quindi strofinare le pareti interne con una spazzola morbida inumidita in acqua (aggiungendo se volete bicarbonato). Se ci sono macchie ostinate o carboncini sui muri, è possibile utilizzare anche ottime spugne abrasive specifiche che evitino di rigare l'argilla.
Le tre informazioni più importanti sono:
- La pulizia regolare e accurata del forno è essenziale per mantenere le sue alte prestazioni.
- Prima della pulizia, bisogna rimuovere gli avanzi di legna dal fondo del forno.
- Si può utilizzare una spazzola morbida o ottime spugne abrasive specifiche per la pulizia.

Dove si può acquistare un Forno Tandoor per Naan?


I forni tandoor sono venduti in negozi specializzati nella cucina indiana o sulle piattaforme online dedicate alla vendita di strumentazioni culinarie. È importante controllare che il prodotto sia fatto in argilla o pietra refrattaria resistente alle alte temperature (200 gradi centigradi circa) e che l'estetica corrisponda a quella tradizionale.
Le tre informazioni più importanti sono:
- I forni tandoor sono venduti presso negozi specializzati nella cucina indiana o sul web.
- Il prodotto deve essere realizzato con materiali adatti alle altissime temperature e all'estetica tradizionale.
- Bisogna fare attenzione al prezzo, perché è uno strumento costoso.

© 2024 www.ilmacaone.it All rights reserved.

www.ilmacaone.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon, Amazon Prime, il logo Amazon e il logo Amazon Prime sono marchi di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.