Dall’11 al 20 ottobre 2018 il Ministero della Cultura della Federazione Russa organizza il XII Festival culturale internazionale “I Fiori della Russia”. Gli eventi del festival si svolgeranno nelle città italiane di Milano e Torino.
Al centro del progetto sono i bambini e i ragazzi di maggior talento nel campo musicale e delle arti figurative, ma anche la loro formazione creativa ed estetica.
Tra gli appuntamenti del festival vi saranno il galà-concerto di musica classica Souvenir della Russia, un seminario di recitazione tenuto dal noto attore teatrale e cinematografico Andrei Shimko, un seminario di danza classica, una tavola rotonda sulle metodologie di didattica della lingua russa in Italia, un concerto di musica leggera del teatro musicale per ragazzi «Domisolka» di Mosca, lo spettacolo Marionette e clown del teatro statale di San Pietroburgo «E. S. Demmeni», una mostra di disegni realizzati da bambini e adolescenti, con le opere migliori dei giovanissimi talenti della Russia.
Gli eventi del Festival sono gratuiti e si terranno in molte sedi diverse, ciascuna delle quali rappresenta un notevole valore culturale.

 

PROGRAMMA

MILANO

11 ottobre, ore 11.00
Tavola rotonda «Metodologia di insegnamento della lingua russa in Italia e della lingua italiana in Russia»

Alla discussione parteciperanno insegnanti di grande esperienza e metodisti dei migliori centri di istruzione e ricerca: gli specialisti analizzeranno le peculiarità dell’insegnamento della lingua russa, concentrando la loro attenzione in modo particolare sulle difficoltà che incontrano più comunemente gli studenti di madrelingua italiana. Tra gli obiettivi del seminario vi è quello di evidenziare i vantaggi di un corso intensivo per l’apprendimento della lingua russa come lingua straniera, ma anche presentare i principali aspetti pedagogici e culturologici utili ad accrescere la motivazione allo studio della lingua russa e della lingua italiana.
Sede dell’evento: Università IULM (Via Carlo Bo 1, 20143 Milano)

 

12 ottobre, ore 11.00
Seminario di recitazione con l’attore Andrei Shimko

Andrei Shimko, straordinario attore di teatro e di cinema, è uno dei più brillanti e autorevoli insegnanti di recitazione in Russia. Ha ottenuto numerosi premi teatrali. I metodi ideati e perfezionati da Andrei Shimko nel suo lavoro di artista e di insegnante permettono agli allievi di conoscere a fondo le proprie capacità psicofisiche: sviluppare l’attenzione, la plasticità, la memoria muscolare e la coordinazione motoria. Per ciascuna parte del programma del seminario è stato scelto un apposito accompagnamento musicale che favorisce l’assimilazione del materiale.
Sede del seminario: Piccolo Teatro – Teatro d’Europa (Via Rivoli 6, 20121 Milano)

 

12 ottobre, ore 11.00
Seminario di danza classica con Aleksei Ljubimov

Aleksei Ljubimov è primo ballerino del Teatro musicale accademico di Mosca «K. S. Stanislavskij e Vl. I. Nemirovich-Danchenko». Da tempo è riconosciuto come un danzatore universale. Ljubimov coniuga con successo interpretazioni classiche e spettacoli contemporanei. Tra i ruoli che ha interpretato: mastro Danila nel balletto Il fiore di pietra, l’ufficiale ungherese in Mayerling, Mizgir ne La fanciulla di neve, l’amico di Solor ne La Bayadère, e molti altri. I masterclass di questo artista si distinguono per la preparazione approfondita e la struttura data al materiale; pertanto questa lezione a Milano potrà essere molto utile agli allievi delle scuole di coreografia.
Sede dell’evento: Accademia Teatro alla Scala (Via Santa Marta 18, 20123 Milano)

 

12 ottobre, ore 19.00
Galà concerto di musica classica Souvenir della Russia, interpretato da vincitori e partecipanti che si sono distinti in concorsi nazionali russi e internazionali
Apertura ufficiale del Festival. Alcuni capolavori musicali saranno eseguiti dai vincitori e dai partecipanti che si sono distinti in concorsi di livello nazionale e internazionale. Giovanissimi musicisti di talento eseguiranno pezzi per pianoforte, xilofono, violino, clarinetto e altri strumenti.
Sede dell’evento: Conservatorio di Milano Giuseppe Verdi (Via Conservatorio 12, 20122 Milano)

 

TORINO

13 ottobre, ore 21.00
Concerto di musica leggera del Teatro musicale per ragazzi Domisolka (Mosca)

Il Domisolka è un teatro musicale per ragazzi nato da una trasmissione televisiva all’inizio degli anni ’90. Sin da allora, in questo collettivo teatrale viene coltivato con cura e perfezionato il talento musicale dei più giovani. Fin dalla più tenera età, bambini e adolescenti che entrano a far parte della compagnia sono circondati dalle attenzioni di insegnanti esperti e ricevono un’approfondita preparazione musicale e vocale; studiano inoltre danza e recitazione.
Sede dell’evento: Casa del teatro ragazzi e giovani (Corso Galileo Ferraris 266, 10134 Torino)

 

14 ottobre, ore 16.30
Spettacolo Marionette e clown del Teatro statale di marionette di San Pietroburgo «E. S. Demmeni»

Spettacolo musicale senza parole, in cui delle marionette classiche interpretano uno show circense. Lo spettacolo fu ideato nel 1919, ma è stato reinterpretato in una nuova versione che combina le radici storiche con l’innovazione teatrale. La struttura della rappresentazione nasce dall’unione di due mondi: un vivace show di marionette e l’ambiente del circo. Questa sintesi dà la possibilità di rinnovare continuamente i singoli numeri e garantisce una lunga vita allo spettacolo. Ciascun numero delle marionette non supera la durata di tre minuti ed è un’opera compiuta e indipendente, interpretata secondo tutti i canoni del teatro classico delle marionette (lo spettatore non vede l’attore, ma solo le marionette che sembrano «prendere vita»).

Sede dell’evento: Casa del teatro ragazzi e giovani (Corso Galileo Ferraris 266, 10134 Torino)

 

13-20 ottobre
Mostra di disegni di bambini e adolescenti La Russia negli occhi di un bambino
Mostra di disegni di bambini che presenta i migliori lavori di giovanissimi talenti artistici della Russia. I disegni esposti in questa mostra sono stati selezionati da insegnanti esperti e studiosi di arte. Sono stati realizzati con diverse tecniche e appartengono a generi diversi, ma tutti rivelano la grande bravura e il potenziale creativo dei loro giovani autori.

Sede dell’evento: Casa del teatro ragazzi e giovani (Corso Galileo Ferraris 266, 10134 Torino)