Un affascinante viaggio, alla portata di tutti, alla scoperta delle discipline scientifiche. Così si presenta Ottobre Scienza, manifestazione nata quattro anni fa dalla collaborazione tra studenti e insegnanti provenienti da trenta scuole della provincia di Torino. Giunta alla terza edizione, Ottobre Scienza offre fino al 15 ottobre decine di esperimenti, mostre interattive, conferenze e laboratori dedicati ai ragazzi.

Al Museo Regionale di Scienze Naturali va in onda la mostra Il suono e l’armonia: un viaggio interessante e avvolgente tra onde sonore, variazioni di timbro degli strumenti musicali tradizionali, elettrici ed elettronici. Diapason e tamburi, ma anche computer e  campionatori, sono gli strumenti utilizzati per riconoscere intervalli, sequenze ritmiche ed armonie.

Le reazioni a livello molecolare sono, invece, il tema della mostra La chimica ai tempi di Garibaldi…e oltre, che ripercorre gli ultimi centocinquant’anni, in cui grandi cambiamenti politici e sociali si sono intrecciati con scoperte scientifiche rivoluzionarie.

Per partecipare a mostre, laboratori e conferenze occorre prenotare una visita guidata, attraverso il sito www.ottobrescienza.it. Il costo della partecipazione è di 3-5 € per i singoli; a partire da 30€ per i gruppi organizzati.