Stanchi dei vecchi giocattoli e dei libri letti e straletti, con le orecchie (le pieghe sui fogli in alto a sinistra) e i baffi (i segni sulla copertina fatti in un momento di creatività selvaggia)?
Ecco un’occasione perfetta per “rifarsi il guardaroba”…ludico, s’intende. L’Associazione di Promozione Sociale Maga Va in collaborazione con la Cooperativa L’Arcobalena, organizza per domenica 21 ottobre, dalle 9 al tramonto, al Parco di San Gregorio al Celio di Roma, un Mercatino del Riuso dedicato ai bambini.

Al mercatino ognuno potrà allestire la propria bancarella e scambiare o vendere i propri giocattoli/libri o fumetti ormai dismessi, ad una cifra simbolica. I piccoli venditori, infatti, potranno allestire il proprio “banco” con uno scatolone, un lenzuolo o una coperta, così da esporre la propria mercanzia portata da casa. Il prezzo lo faranno proprio loro, i bambini, e agli acquirenti (grandi e piccoli), non resterà che contrattare per accaparrarsi l’oggetto desiderato. Il Mercatino del Riuso sarà così un’occasione per i bambini di toccare con mano il valore degli oggetti, sia quello affettivo, che quello strettamente economico in assoluta autonomia; di poter operare una scelta d’acquisto in totale libertà, assecondando i propri gusti e i propri “averi”.

I bambini potranno inoltre giocare tranquillamente, nella splendida cornice del Parco romano, interagire ed integrarsi tra loro, con l’aiuto e la compagnia di operatori esperti dell’Associazione, composta da un gruppo di insegnanti, psicologi, educatori e professionisti che operano nel sociale e nel mondo dell’infanzia.

Quindi -è l’invito degli organizzatori- …Bambini e bambine svuotate soffitte e cantine e preparatevi a scoprire giochi nuovi e a scambiarli con i vostri!

Nel corso della giornata i bambini potranno inoltre partecipare ad un laboratorio di riciclo creativo con i nostri esperti operatori.