Visitare un museo è un’esperienza importante, non solo perché consente di conoscere ciò che è successo nel passato, ma soprattutto per mantenere nel presente e nel futuro la memoria di ciò che è stato. Per tali motivi, ogni prima domenica del mese, i musei più famosi d’Italia consentono gratuitamente l’accesso alle loro sale. Tra le strutture che hanno aderito all’iniziativa, alcune sono particolarmente dedicati e indicati per i ragazzi. Scopriamo quali sono i più importanti.

Tra le mete più gettonate per i giovani, c’è il Museo della Scienza di Trento. Al suo interno si possono trovare  una serie di percorsi e iniziative adatti a bambini e famiglie. Inoltre, ad accompagnarli ci saranno alcuni animatori didattici pronti a far divertire grandi e piccini. Se, invece, siete a Milano, non potete perdervi il Castello Sforzesco e il suo museo. Qui si avrà l’occasione di osservare con i propri occhi l’incredibile fortezza in tutto il suo splendore e, in modo particolare, le sale reali ricche di affreschi e addobbi risalenti all’epoca medievale. Inoltre, al suo interno, sono presenti diverse gallerie d’arte, dedicate a vari periodi storici del passato.

Gli abitanti del capoluogo piemontese potranno accedere gratuitamente ai Musei reali di Torino. Nel cuore della città, sarà possibile visitare le più importanti strutture presenti in essa, quali il Palazzo Reale, i Giardini Reali, la Biblioteca, l’Armeria Reale, la Galleria Sabauda, il Museo Archeologico, Palazzo Chiablese e la Cappella della Sindone. Un’occasione unica per conoscere Torino e le sue incredibili meraviglie. Per gli amanti dell’arte ci sono gli Uffizi a Firenze. Si tratta di una tra le gallerie d’arte più famose al mondo, ricca dei capolavori più importanti di artisti come Raffaello, Botticelli, Giotto, Tiziano, Veronese, Tintoretto, Bronzino, Caravaggio e tanti altri ancora. Il luogo ideale per immergersi nel Rinascimento italiano.

Una luogo che certamente non può mancare nella lista dei musei per ragazzi è il Pantheon a Roma. Realizzato da Agrippa tra il 25 e 27 a.C. come tempio dedicato a tutte le divinato e diventato poi una basilica cristiana, il Pantheon è un capolavoro di architettura romana che lascerà adulti e piccini senza fiato. Ma il fascino della storia antica è racchiuso soprattutto tra gli scavi di Pompei. Questa gita sarà un momento unico per osservare come il corso della storia si sia fermato davanti a quel tragico evento. Eppure, la città sotterrata dalle ceneri del Vesuvio, ancora oggi, mostra lo splendore di quegli anni, lasciando i suoi visitatori senza parole.