In occasione della Giornata Internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, l’ingresso al museo dedica una giornata ai giovani.

Museo Amico è un progetto creato dal Museo delle Scienze di Trento per dedicare un’intera giornata a bambini e adolescenti. Il giorno scelto non è una data qualsiasi: in occasione della Giornata Internazionale per i diritti dell’infanzia, martedì 20 novembre sarà possibile accedere liberamente alla struttura.

Alle ore 10:00 inizierà la giornata di Museo Amico che si concluderà alle 19:00. All’interno delle sale ci saranno vari laboratori e attività creative adatti per tutti i giovani ospiti. Un modo per divertirsi, ma anche un’occasione per discutere e riflettere insieme. In mattinata le attività saranno per lo più dedicate ai bambini, mentre nel pomeriggio largo alle tematiche adolescenziali e giovanili.

Saranno presenti oltre 30 stand dedicati all’educazione dei ragazzi; 8 micro conferenze con particolari testimonianze e racconti di giovani; più di 20 ragazzi provenienti da vari istituiti scolastici porteranno la loro esperienza scientifica; oltre 50 realtà pubbliche e private si metteranno in gioco con gli spettatori stessi. Vi saranno anche dialoghi su tematiche attuali, come l’uso dei social media, il mondo del lavoro e il tema dell’adolescenza.

Tra le varie attività, Museo Amico offre “Le 1000 e una di più”. Dedicata a bambini e teenager, si divide in tre momenti diversi: al mattino per i piccoli e i loro accompagnatori, nel primo pomeriggio per i giovani delle scuole elementari e infine nel tardo pomeriggio si rivolge agli studenti di medie e superiori. Per i bimbi dai 3 ai 6 anni si raccomanda lo spettacolo di scienza e arte “Storie di sabbia per i più piccoli”.

Mentre gli amanti dei numeri non possono assolutamente perdersi “Lo spettacolo fra cartomagia e matematica” delle 14:00, un modo divertente di apprendere le basi matematiche che insegnano a scuola. Inoltre ci sarà anche l’opportunità di partecipare a giochi più impegnativi come l’Escape room a tema investigativo, la caccia al tesoro scientifica dove ogni indizio è celato da un quiz da risolvere e vari giochi di ruolo.

L’ultimo evento del Museo Amico è alle 18:30 con “Dialogo: la parola ai giovani”. Si tratta di un intervento curato da ragazzi e adulti sul tema dell’adolescenza oggi. Interverranno anche l’ex concorrente di Amici Thomas Bocchimpani, il ricercatore Francesco Pisanu e la studentessa Ginevra Gottardi.