Alcuni già li chiamano i Lego del futuro. Di sicuro, sarebbe riduttivo definire semplicemente “giocattolo” questo nuovo “kit robotico” a cui lavora da poco più di un anno la Robo Technologies,  azienda ultra-innovativa con sedi a Vienna e San Francisco. Dopo aver vinto premi e finanziamenti come migliore start-up, la società ha da poco lanciato una raccolta fondi sulla piattaforma di crowdfunding Kickstarter, raccogliendo in soli 10 giorni circa 200.000 dollari a fronte di un obiettivo di 70.000.

Ma cosa c’è di così tanto attraente in tutto ciò?

Robo Wunderkind è un kit robotico colorato e compatibile con LEGO che permette di costruire robot capaci di trovare l’uscita di un labirinto, fare una caccia al tesoro, suonare musica, muoversi tra degli ostacoli, grazie ai motori, alle fotocamere e ai sensori di umidità e di prossimità contenuti nei singoli “mattoncini”. I robot sono programmabili in maniera semplice e il loro uso è piuttosto intuitivo, tant’è che sono stati concepiti per essere adatti per bambini dai 5 anni in su.

Il lancio del Robo Wunderkind è previsto per l’estate 2016 ma su Kickstarter è già possibile fare dei pre-ordini del kit base, in vendita a 149 dollari.