Aggiornamenti continui da Mare di Libri e noi de Il Macaone non potevamo mancare. Giugno si avvicina e voi ragazzi che amate leggere non potete perdere questo Festival organizzato proprio in vostro onore. Lo sappiamo che siete tanti e allora convincete mamma e papà a portarvi a Rimini. In fondo non ci vuole molto, sole mare e spiagge, tantissime spiagge.
Magari con le ultime novità riuscirete a trascinare mamma e papà.

Piccolo cambiamento al palinsesto di Mare di Libri, purtroppo Daniel Handler alias Lemony Snicket non potrà essere al Festival a giugno ed è lui stesso a spiegare il perché in un video anche piuttosto simpatico, d’altronde cosa potevamo aspettarci dall’autore di Una serie di sfortunati eventi? Sicuramente gradita la presenza di Albert Espinosa che reduce dall’ospitata al Salone del libro di Torino non si fa certo attendere al Mare di Libri. L’autore del fortunato Braccialetti Rossi che ha ispirato anche l’omonima fiction televisiva molto seguita dai ragazzi è uno degli appuntamenti più attesi. Tenetevi forte anche per l’arrivo di Stefano Benni con il suo nuovo libro, Pantera, un autore che mette d’accordo tutte le età. Anticipazioni arrivano anche dal divertentissimo appuntamento che si svolge ogni anno, ovvero, la caccia al tesoro letteraria.

Vi avevamo già detto che la caccia ha come tema Il signore degli anelli e a quanto pare, le ultime news che arrivano da Rimini, parlano non di una “caccia al tesoro”, ma di una “caccia al tesssorooo”: “Gollum l’ha custodito con cura, e disperato l’ha rincorso dopo averlo perduto: e voi, quanto sarete bravi a trovare il “tessssoro” nascosto? Forse non sarà un anello prezioso e potente…” . Per partecipare non sarà indispensabile conoscere a memoria la bibliografia di Tolkien, ma certo chi lo avrà fatto sarà avvantaggiato. Sulla pagina facebook di Mare di Libri troverete anche la bibliografia che vi darà quella marcia in più per partecipare. Lettura last minute? Perché no!
In più, visto che è stata proclamata vincitrice pochi giorni fa, potrebbe essere davvero un onore per voi incontrare il premio Andersen 2014 nella categoria libri oltre 15 anni, Annalisa Strada vincitrice con “Una sottile linea rosa”.

Altra novità  del programma di questa settima edizione è data da una riorganizzazione degli eventi, divisi per categorie  identificate da un simbolo che permette una lettura più immediata del programma: una categoria completamente inedita è quella dei dibattiti, vere e proprie occasioni per i ragazzi di discutere, tra di loro e guidati da esperti, di argomenti scomodi e attuali.
Giugno si avvicina, la scuola sta per finire, in più praticamente se vi recherete a Rimini per Mare di Libri potrete andare in una delle località più ambite della riviera romagnola.
Opera di convincimento riuscita? Bene, allora potete anche pensare di organizzare il vostro viaggio, con Venere non sarà difficile.