E se un piatto avesse il  potere di catapultarvi nel Paese dei Balocchi o nel Paese delle meraviglie, come fareste a dir di no, anche se dentro ci fosse il vostro peggior “cibo nemico”? Quindi, cosa ne dite di provare il Pizzorologio del Bianconiglio o la Zuppa di pomodoro e lenticchie del Paese dei Balocchi? Funny Plates è un ricettario ricco di piatti divertenti e gustosi. Adatto alle mamme moderne che hanno poco tempo e lavorano, ma che hanno voglia di rendere gradito anche l’alimento più sgradito dai loro piccoli bimbi. Il libro, edito da Trenta Editore è stato scritto da Sara Tescari e Paolo Arcuno, anche conosciuti come Fico Secco e Uva passa, due noti food blogger nonché una mamma e un papà, per cui, due esperti al quadrato.

Il piccolo manuale è diviso per stagioni e mesi, dunque potrebbe diventare una sorta di calendario della cucina, l’oracolo pronto a rispondere a quella costante nella vita di una mamma e un papà ovvero:  “Cosa mangiamo oggi?”. Una cucina creativa e divertente nonché “un vademecum per mamme alla moda e attive grazie al quale i vostri bambini difficilmente potranno fare capricci per mangiare frutta e verdura, carne e pesce”. Un’ottima guida dunque e un valido aiuto. Un ricettario diverso dal solito, dato che diventa una guida alla creatività indicandovi come rendere divertenti e piacevoli alla vista i vostri piatti,  così da trasformare del semplice tonno unito a delle patate in una mare di pesciolini, pardon… “Pesciallegri”.

Cucinare sarà dunque divertente e ancora di più assaggiare. Tante idee e tanti consigli da sfogliare  accompagnati da bellissime fotografie. Piatti che sono dei piccoli racconti di fiaba, il cibo come non lo avete mai visto nella sua veste più artistica. Vi basterà guardare la copertina per fidarvi e buttarvi a capofitto nel mondo di Funny Plates! Buona appetito!