Marvel’s Daredevil will not return for a fourth season on Netflix” con questa frase la testata Deadline ha pubblicato il comunicato stampa redatto proprio da Netflix stesso. La serie TV Daredevil è stata cancellata. Poche dure parole che non spiegano il motivo di questa drastica decisione.

Una scelta che ha già colpito anche altre due serie targate Marvel, ovvero Iron First e Luke Cage. Eppure nessuno si sarebbe aspettato che anche il diavolo rosso potesse subire la stessa sorte, visto il successo della terza stagione, uscita il 19 ottobre scorso. Ed è proprio questo aspetto a far scatenare l’ira dei fan sui social network. Infatti, essi accusano Netflix di non comprendere bene il potenziale di una serie TV come Daredevil.

Per chi non conoscesse la storia, Daredevil racconta le vicende di Matt Murdock, un avvocato americano che insieme al collega Foggy Nelson, apre uno studio legale a Hell’s Kitchen, un difficile quartiere di Manhattan. Murdock da piccolo ha perso la vista a causa di un incidente, eppure grazie a ciò, gli altri suoi sensi si sono potenziati a livelli estremi. Così, il giovane avvocato decide di diventare il supereroe Daredevil per combattere contro il crimine della città.

Ad aiutare Matt e Foggy nel loro lavoro, ci sarà anche Karen Page, una ragazza dal passato misterioso che, grazie a una situazione spiacevole, entra in contatto con i due legali. Così i tre decidono di lavorare in squadra per fermare il potente Wilson Fisk che vuole riqualificare il quartiere a vantaggio suo e della malavita cittadina.

Nella seconda stagione, subentrano due personaggi molto importanti. Il primo è il soldato Frank Castle, alias The Punisher, intento a vendicarsi di coloro che gli hanno ucciso la famiglia. Il secondo è Elektra, una vecchia amica di Matt, intenta a combattere una terribile setta di ninja.

Nell’ultima stagione, Foggy è diventato un avvocato molto famoso, ma che non lavora più con Matt. Karen è una giornalista locale, mentre Daredevil è ormai un eroe in declino. Ma i tre amici riusciranno a tornare insieme per fermare i piani di loro una vecchia conoscenza e di un finto eroe, intento a distruggere proprio il diavolo rosso di Hell’s Kitchen.

Nonostante il grande successo, Netflix ha deciso di eliminare questa fantastica serie. Ma i fan non si arrendono e vogliono provare a salvarla. Tra hashtag e condivisioni, i sostenitori di Daredevil si mobilitano affinché il diavolo rosso possa ritornare ancora una volta a proteggere la sua amata città.