Mi scappa! La piccola enciclopedia della pipì è un libro autoironico di Jakub Plachy. Il suo obiettivo è parlare di un tema tabù, mettendo insieme la divulgazione scientifica e una serie di aneddoti di storia e filosofia.

In un certo senso, la storia della pipì ha una lunga tradizione che parte dall’Antico Egitto fino ai giorni nostri. Spesso la sua presenza la possiamo trovare nell’arte e in tutto ciò che ci circonda. Dopo tutto, essa costituisce il più antico segreto che accomuna gli uomini.

L’opera di Plachy cerca di ironizzare su alcune abitudini maschili legate al momento della pipì: dai modi di farla che variano a seconda dei tempi e del contesto geografico, fino alle situazioni di emergenza. Un modo divertente anche per risponde alla curiosità dei bambini su un tema così particolare. Ad esempio, vi siete mai chiesti dove fanno la pipì gli astronauti? O gli eschimesi?

Mi scappa! non è soltanto un libro divertente. Dentro le sue pagine ironiche, troverete anche dati scientifici e illustrazioni storiche che aiuteranno ad affrontare il tema della pipì sotto tutti i punti di vista.

L’uscita è prevista per la metà di febbraio, per cui non resta che aspettare e poi correre in libreria.