30 workshop a Bari per della giornata di formazione gratuita sul tema delle competenze digitali e dell’ostilità nei linguaggi.

Il web è da sempre un luogo straordinario dove si possono trovare tantissimi contenuti e pagine online che ti permettono di entrare in contatto con chiunque, anche a grandi distanze. Ma come fare per arginare i pericoli di Internet?

Il 30 novembre dalle 9:30 alle 17:30 presso la Fiera di Levante a Bari, ci sarà la possibilità di partecipare a dei corsi di formazione gratuiti sul tema del web e del mondo digitale. Il progetto, intitolato “Parole a scuola“, nasce all’Associazione Parole O_Stili con la partecipazione di altri enti noti, quali l’Università Cattolica, l’Istituto Giuseppe Toniolo, il MIUR e il Corecom Puglia. Saranno presentati in totale 30 workshop, con 70 relatori per oltre 37 ore di formazione. Tra questi segnaliamo “Tecniche di narrazione con Instagram”, “Riconoscere fake news e hate speech”, “I social più usati dai ragazzi spiegati agli insegnanti” e “Essere adolescenti a colpi di like”.

Diversi saranno i professionisti del web che interverranno nel corso della giornata. Uno su tutti è Alberto Pellai che, durante il panel “Chiamare, fare, baciare: le emozioni ai tempi di internet”, spiegherà le funzionalità del cervello degli adolescenti durante la navigazione online. Ad accompagnarlo nel dibattito ci saranno anche lo youtuber Daniele Doesn’t Matter, la rivista Lercio e in conclusione Marco Pinna di ScuolaZoo.

Dal mondo dello sport, ci saranno anche alcuni volti noti del giornalismo come Guido Meda, Lia Capizzi e Paolo Condò che interverranno nel secondo panel #losportchemipiace. Inoltre saranno presenti grandi nomi legati al mondo calcistico e non solo, in particolare Massimiliano Allegri, Alex Zanardi, il direttore della Gazzetta dello Sport Andrea Monti e tantissimi altri.

Inoltre ci sarà anche un evento dedicato al mondo del web e soprattutto all’approccio dei più piccoli. Grazie alla presenza del libro “Parole appuntite, parole piumate” di Anna Sarfatti, ci sarà un importante dibattito per educare i genitori a spiegare ai propri figli il corretto utilizzo degli strumenti digitali. Un momento importante per apprendere i fondamenti della rete fin dai primi anni di età.

Per maggiori informazioni vi consigliamo di andare sul sito http://paroleostili.com/parole-a-scuola-bari/.