Dal 20 dicembre arriva nelle sale l’attesissimo sequel, dopo quasi 54 anni dall’uscita del grande capolavoro di Walt Disney.

Mary Poppins, la tata più famosa del mondo, torna al cinema in un nuovo film. Dopo il primo capolavoro uscito nel 1964, la dolce Mary con il suo ombrello è pronta ad atterrare ancora una volta nelle sale di tutto il mondo. Un evento che chiuderà la proiezione delle pellicole targate Disney e che si preparare a essere campione di incassi.

Questa volta le vicende di Mary Poppins si spostano nella Londra degli anni 30, circa 25 anni dopo la sua prima entrata in scena. Ora Michel Banks è diventato un adulto ed è il padre di tre bambini. Nonostante il forte legame con la sorella Jane, Michel e i suoi figli stanno vivendo un periodo davvero difficile. Recentemente è venuta a mancare la mamma dei piccoli e a causa di un debito da pagare, rischiano di perdere la casa.

La situazione cambia quando alla porta bussa proprio la famosa tata, arrivata nuovamente in soccorso della famiglia Banks. Grazie alla sua magia e al suo buon umore, Mary Poppins non solo dovrà prendersi cura dei bambini, ma soprattutto dovrà aiutare i due fratelli a ritrovare la serenità e la fantasia che in passato li aveva accompagnati.

Naturalmente la giovane tata non sarà da sola, ma con lei ci sarà anche il lampionaio Jack. Insieme ai Banks, visiteranno vari mondi paralleli e cartonati, simili a quelli presenti nel film precedente. Oltre ai vari luoghi magici, grande spazio sarà lasciato alle nuove canzoni di Mary Poppins e chissà se riusciranno a diventare famose quanto Supercalifragilistichespiralidoso o Basta un poco di zucchero e la pillola va giù.

Non resta che andare al cinema e godersi con tutta la famiglia il nuovo film della tata più amata di sempre.