La bambina con due papà è la storia di Pearl e della sua nuova compagnia di scuola. Si tratta di Matilda, una ragazzina che ama giocare, saltare nelle pozzanghere e correre. Inoltre, la piccola è la figlia di due papà. Un dettaglio particolare che colpisce Pearl fin da subito. Nella sua mente immagina cosa potrebbe succedere ad avere due papà in casa, piuttosto che uno soltanto: cene a base di torte e caramelle, saltare sul letto insieme prima di andare a dormire, ecc.

Un giorno la protagonista si ritrova a casa della sua amica. Tuttavia, Pearl scopre che la vita della bambina è assolutamente identica alla sua. La famiglia di Matilda, come la sua, dà sempre regole e raccomandazioni, insomma una vita noiosa come avere una mamma e un papà.

La bambina con due papà è una storia divertente, ironica e soprattutto tenera. Il cuore del libro è semplicemente raccontare come anche la più particolare della famiglie all’apparenza, in realtà è esattamente uguale a tutte le altre.

Un modo utile e semplice per educare i bambini al rispetto della diversità e a mettere in risalto l’amore in tutte le sue forme. Un libro ideale da regalare ai propri figli per leggerlo insieme, affinché anche un argomento così delicato venga capito dai più piccoli senza che possano rimanere turbati.

La bambina con due papà uscirà in libreria a partire dal 29 gennaio. Un regalo speciale e utile per aiutare i bambini a crescere imparando che nonostante esistano alcune differenze, l’amore è ciò che rende uguali tutte le famiglie.