Problemi con le lingue straniere? Se l’idea di comunicare con tutto il mondo vi affascina ma proprio non riuscite a familiarizzare con le lingue, un nuovo strumento vi viene incontro: duolingo.com, un sito, con relativa app, creato appositamente per imparare giocando.

Luis SeverinQuella immaginata nel 2009 da Luis von Ahn (guatamalteco) e Severin Hacker (svizzero), giovani dottorandi dell’università americana di Carnegie Mellon, è una vera e propria piattaforma digitale (gratuita) di apprendimento, vincitrice di importanti riconoscimenti e oggetto di studi scientifici.

Ma il bello di duolingo è che non è rappresenta un complicato e noioso manuale pieno di regole ed esercizi, ma un simpatico ambiente in cui un gufo-mascotte vi guida in un percorso-gioco di apprendimento molto divertente e colorato. Nel mondo ci sono già 38 milioni di persone che lo utilizzano, sul web o tramite app per Android, iOS & Windows Phone.

Da provare.