smallfelixLo svizzero Felix Baumgartner ha compiuto un’impresa davvero storica: si è lanciato con il paracadute da un’altezza di 39.045 metri, superando nelle caduta la velocità del suono e toccando i 1.137 km/h, circa tre volte la velocità raggiunta dall’animale più veloce della Terra: il falco pellegrino.

Felix, a bordo di una mini capsula spaziale pressurizzata, capace di resistere alle rigide temperature della stratosfera (-60 gradi centigradi), ha impiegato 2 ore e 21 minuti per arrivare al punto di lancio prestabilito, sospinto da un gigantesco pallone areostatico. La discesa, invece, a corpo libero, è durata meno di dieci minuti. Un intervallo di tempo relativamente breve ma che è sembrato interminabile, oltre che al protagonista di questa sfida, anche ai milioni di persone che da casa hanno fatto il tifo per lui.

Ecco l’emozionante video dell’impresa: