Il remake del celebre anime degli anni ’80 uscirà nell’estate 2019, per la gioia dei fan dei cavalieri di bronzo.

Netflix ha annunciato il rilascio dei Cavalieri dello Zodiaco per luglio 2019. Si tratta di una saga anime degli anni ’80, che racconta le vicende di alcuni ragazzi, dotati di armature e poteri straordinari, legati al mondo degli astri e delle costellazioni. La serie prende spunto dal racconto epico e cavalleresco, dove non mancano riferimenti e citazioni di importanti uomini del passato, come Omero, Ugo Foscolo, Dante e Leopardi.

Il manga dei Cavalieri dello Zodiaco è stato prodotto nel 1985 e si compone di 28 volumi. In seguito, si è deciso di portare sul piccolo schermo le vicende di Pegasus, Sirio, Cristal e degli altri cavalieri, all’interno di una serie animata divisa in quattro lungometraggi. Da lì in poi, il successo dell’anime è stato fortissimo, così tanto da spingere i produttori a continuare la saga e soprattutto ha incrementare la vendita del merchandising sui Cavalieri dello Zodiaco: dai videogame alle statuine da gioco, dagli accessori per i cosplay fino ai modellini ricercati dai collezionisti della saga.

Il remake dei Cavalieri dello Zodiaco sarà composto da 12 episodi per la prima stagione. Si tratta delle vicende relative alle Galaxian Wars e ai Silver Saints, alcuni dei momenti più belli e famosi del manga stesso.

Il trailer, uscito pochissimo tempo fa, ha diviso un po’ le opinioni dei fan, per diverse ragione. In particolari, ciò che ha destato più preoccupazione è stata la grafica con cui si presenta il manga, che ricorda un videogioco, piuttosto che una serie anime. Nonostante ciò, in molti non vedono l’ora di vedere come Netflix ha trasformato questo grande capolavoro.

Nell’attesa di vedere i Cavalieri dello Zodiaco sulla piattaforma streaming, Mediaset ha deciso di mandare in onda  la serie completa dei cavalieri su Italia 2, a partire dal nuovo anno. L’ideale per rinfrescarsi la memoria, nell’attesa del remake di luglio.