Il Pianeta dei piccoli è la sezione per ragazzi della manifestazione Fa la cosa giusta!, dedicata al consumo critico e agli stili di vita sostenibili organizzata da Terre di mezzo Eventi e Insieme nelle Terre di mezzo onlus, che giunge quest’anno alla sua nona edizione.

All’interno del Pianeta dei piccoli ci sono prodotti, laboratori creativi e animazioni a disposizione dei giovani curiosi che vogliono sapere tutto sul tema della sostenibilità. I baby-visitatori potranno partecipare alle molte attività di animazione e ai laboratori creativi. Tra le novità di quest’anno: i laboratori di “minitessitura”, di ceramica e persino di musica africana, grazie al quale i bimbi potranno avvicinarsi agli strumenti musicali tipici di paesi lontani come il Burkina Faso.

Non mancherà la cucina: un laboratorio per piccoli cuochi dai 4 anni in su guiderà genitori e bambini nella preparazione di ricette di stagione con contorno di storie e leggende. Nel “Pazzificio” di Cartaelatte, i bambini tra i 5 e i 10 anni potranno imparare a fare la pasta in casa, con le proprie mani. L’associazione Nostrale, invece, insegnerà ai visitatori tra i 5 e i 12 anni come preparare il pane dal chicco di grano alla pagnotta, per scoprire che “non cresce al supermercato”.

Per avvicinare i piccoli alla natura potranno partecipare al laboratorio “Il giardino delle farfalle”, organizzato da Civiltà Contadina, per imparare come questi colorati insetti (come anche le coccinelle, le cavallette e i grilli) siano indispensabili per un ambiente più vivo e colorata, anche in città.

Anche l’inclusione può essere un gioco, a cui possono partecipare tutti. I piccoli visitatori verranno invitati a giocare al MemoNarrando: un memory gigante le cui immagini raccontano le attività ludiche e lavorative di un gruppo di ragazzi affetti da sindrome di Down durante le vacanze di lavoro presso un’azienda apistica valdostana.

alessia gatta copyright - falegnameria per bambini a Fa la cosa giustaA grande richiesta tornerà la falegnameria per bambini, ad esempio, in cui potranno imparare a costruirsi il proprio gioco in legno, con attrezzi a loro misura e sotto l’attenta guida di un falegname esperto in laboratori per ragazzi (età di partecipazione: 3-11 anni).

Anche quest’anno, poi, Fa’ la cosa giusta! avrà un programma di appuntamenti dedicati esclusivamente alle scuole di ogni ordine e grado, da quelle dell’infanzia alle superiori, concentrati nella giornata di venerdì 30 marzo e sabato mattina. Il Progetto Scuole propone un fitto calendario di attività per stimolare i giovani a riflettere sull’origine e sugli effetti delle loro abitudini quotidiane, mettendoli a conoscenza di alternative possibili, più rispettose dell’ambiente e dell’uomo ma anche piacevoli, attraverso percorsi guidati o visite libere o laboratori.

 

Info utili > FA’ LA COSA GIUSTA! 2012 si tiene da venerdì 30 marzo a domenica 1 aprile presso Fieramilanocity, viale Scarampo 14, Milano (M1 Lotto Fiera). I giorni e gli orari di apertura sono: Venerdì 30 marzo: 9 – 21; Sabato 31 marzo: 9 – 22; Domenica 1 aprile: 10 – 20

Per i minori di 14 anni l’ingresso è libero.
Per gli adulti: ingresso con catalogo, acquistabile all’entrata al prezzo di 6 euro.