Un’iniziativa promossa da Tim per avvicinare gli studenti al mondo dell’Internet of Things e alla robotica.

ScuolaDigitale Tim è un progetto realizzato con la collaborazione del Ministero dell’Istruzione, rivolto agli alunni delle scuole medie e a coloro che vogliono seguire la didattica online. Si tratta di un percorso utile per i ragazzi che mirano a conoscere le nuove tecnologie, in particolare i concetti base dell’Internet of Things e della robotica. Le città interessate all’iniziativa sono Milano, Torino, Padova, Bologna, Genova, Firenze, Roma, Napoli, Bari, Matera, Cosenza, Cagliari e Catania.

Il progetto riguarderà più di 3.000 studenti di età compresa tra gli 11 e i 13 anni. Attraverso laboratori basati sul modello creative-learning (apprendimento creativo), i ragazzi impareranno l’uso di sensori e attuatori, come motori, luci e suoni. Inoltre, saranno guidati nella realizzazione di prototipi elettronici e anche di un vero robot.

Ma le lezioni non saranno sono all’interno delle scuole. Infatti, Tim caricherà dei contenuti multimediali sulla piattaforma scuoladigitale.tim.it. Un modo per rendere accessibile a chiunque le informazioni principali dell’iniziativa stessa. Il portale, naturalmente, riguarderà chi avrà partecipato alle lezioni in aula, in quanto si tratta di informazioni utili ad approfondire ulteriormente le conoscenze acquisite. Si tratta di 9 lezioni in video, “card didattiche” scaricabili sul pc o stampabili ed un’area dedicata ai commenti.

Alla fine del progetto sarà lanciato il contest Share the code, rivolto a tutte le scuole e ai ragazzi che vogliono mettersi in gioco con prototipi realizzati grazie alla competenze apprese durante il progetto.

L’obiettivo del corso è stimolare la creatività degli studenti, trasformandoli in fruitori consapevoli e attivi nell’uso di ogni forma tecnologica.