Da metà Ottobre a Dicembre 2017 l’associazione ZaLab, insieme all’associazione Apollo 11 e con il sostegno di Evens Foundation, organizza un workshop di video partecipativo in cui i partecipanti impareranno le diverse tecniche di regia, videoripresa, registrazione sonora e produzione cinematografica.

Il workshop si tiene a Roma, è rivolto a 12 adolescenti tra i 12 e i 15 anni e prevede due incontri a settimana da tre ore ciascuno per la durata totale di 3 mesi. La partecipazione è gratuita e al termine sarà prevista una proiezione dei lavori svolti aperta al pubblico.

L’obiettivo è quello di incoraggiare i ragazzi a riflettere sulla percezione della loro identità come cittadini attivi e sul significato di concetti come “altro” e “straniero”, quali temi legati alle loro esperienze di vita. La scelta di usare il video partecipativo, coinvolgendo i partecipanti in attività laboratoriali e condivise, rappresenta il punto di forza del progetto, capace di stimolare partecipazione attiva e favorire lo sviluppo del pensiero critico, tanto sul versante creativo-narrativo quanto su quello umano e sociale.

Per info consultare la pagina web dedicata al progetto > Flyng Roots